Radha Krishna:

Radha Krishna Radhavallabh il Tempio Vrindavan Su Facebook

Si associ al Nostro Blog Spiritualmente piano inclinato !! Commento e viste di Posto su articoli.

Gestione di sottoscrizione di bollettino d'informazione
Usi questa pagina per sottoscrivere o annullare al bollettino d'informazione disponibile o bollettini d'informazione se
invecchiato 13yrs o sopra.


Contenti su questa pagina richiede una versione più nuova di Adobe Giocatore Abbagliante.
http://get.adobe.com/flashplayer/otherversions/

Firmi il nostro GuestBook!!

Sottoscriva Alla nostra alimentazione

Sottoscriva Alla nostra alimentazione di Blog

Visiti il nostro Luogo Mobile (Per telefoni mobili)

Percorra Radha Krishna portale:















Caricando...

Shri Hith Harivansh Mahaprabhu-fondatore della setta di Radhavallabh

Harivansh Mahaprabhu


Fondatore dello Sri Radhavallabh Sampradaya era la Sua Grace Divina Goswami Hith Harivansh Mahaprabhu.Lui è considerato l'incarnazione di Dio il flauto di Krishna.Suo padre, Sri Vyasa Mishra era un Gaur Brahman di Devaband in distretto di Saharanpur di Uttar Pradesh che era in servizio dell'Imperatore di Moghul Humayun secondo 'Tarikh-io-Deoband' (Syed Mehboob Rizvi, Ilmi-Marqaz, Deoband). Su un'occasione mentre Sri Vyas Mishra stava accompagnando Imperatore il suo marzo da Agra, sua moglie Tara Rani, partorì un figlio al Campo di Esercito Reale a Baad, Mathura;on vicino 11 giorno (Ekadashi) lunedì di 'Baisakh' (aprile-maggio) nel Samvat 1530 che corrisponde a 10.(Zilkad 878 Hijri). Secondo il vario Effemeride, Solare, Lunare e Planetario, compilò e redatto da Cronologisti Stranieri ed indiani eminenti come John Warren (1825), James Princep (1831), Robert Swell (1881), fondatore dello Sri Radhavallabh Sampradaya era la Sua Grace Divina Goswami Hith Harivansh Mahaprabhu che è considerato l'incarnazione di Dio il flauto di Krishna. Suo padre, Sri Vyasa Mishra era un Gaur Brahman di Deoband in distretto di Saharanpur di Uttar Pradesh che era in servizio dell'Imperatore di Moghul Humayun secondo 'Tarikh-io-Deoband' (Syed Mehboob Rizvi, Ilmi-Marqaz, e Deoband). Su un'occasione mentre Sri Vyas Mishra stava accompagnando Imperatore il suo marzo da Agra, sua moglie Tara Rani, partorì un figlio al Campo di Esercito Reale a Baad, Mathura vicino; 11 giorno (Ekadashi) lunedì di 'Baisakh' (aprile-maggio) nel Samvat 1530 che corrisponde a 10.(Zilkad 878 Hijri). Secondo il vario Effemeride, Solare, Lunare e Planetario, compilò e redatto da Cronologisti Stranieri ed indiani eminenti come John Warren (1825), James Princep (1831), Robert Swell (1881),



Hermann Jacobi (1888), L. D. Swemikennu Pillai (1911), V.B. Ketkar (1923), Gahlot e Devra per gli anni B.C.1 a 2000 A.D., su Vaishakh Shukla 11, lunedì appare solamente durante 1530 mentre nel 1559 il giorno era giovedì. Zauhar Aftabchi, il Diarista Reale e Cortigiano dell'appoggio di Humayun questo. In riconoscimento grato delle loro preghiere risposte, i genitori chiamarono il bambino dopo che il Dio che loro avevano invocato, e lo chiamò 'Harivansh', i.e.Il problema di Hari. L'Imperatore celebrò con pompa e lo splendore che annunciano l'incarnazione del flauto sacro del Dio. Gulbadan Beghum, sorella dell'Imperatore in libro suo 'Humayaunnama' (preservato in Biblioteca di Gulistan a Tehran, capitale dell'Iran) e Zohar Aftabchi in libro suo 'Tazkirat - l'ul-Wakiat' aveva descritto in dettaglio che come per dieci giorni erano festività illuminazioni celebri, profuse, fuoco artificiale, feste ecc., continuato durante questo periodo. L'Imperatore, la sua Regina 'Mariam Makani, sua sorella 'Gulbadan Beghum, cortigiani prominenti Bairam Can, Tardi Beg Yaqoob Beg, Zohar Aftabchi Baba, Khoja Ambar ecc. spedì regali e saluti a 'Pt. L'Elemosina di Mishra fu data a mendicanti e speciale dona Una parte della carovana Reale stava stando a Serai, tre 'Kos' (6 kms.)via da 'Grammo di Baad' su Strada di Agra-Delhi, dove anche festività nell'onore di Hith Harivansh Mahaprabhu furono celebrate su grande scala per dieci giorni supervisionati e maneggiarono da Abdul Majeed il Deewan di Mathura alla spesa Reale. Ma sull'ordine di Imperatore, tutti i detenuti di carovana Reale si astennero da bibite alcoliche e cibo non-vegetariano durante questo periodo. L'Imperatore ordinò marcare la serenità dell'occasione, che in futuro Gli Eserciti Reali non dovrebbero accamparsi a Baad, invece Farah fu dichiarato terra di campeggio.'Hith Harivansh Mahaprabhu passò la sua infanzia a Deoband un luogo della pace e la divinità. Giocando coi suoi compagni di gioco una volta; la palla cadde in un profondo bene. Mahaprabhu saltò nel bene e venne fuori con un 'Shri Vigraha (l'idolo di Dio). Il bene ancora esiste e 'Sriji' mise nel palazzo ancestrale, a Deoband è estesamente noto come 'Sri Radha Navarangilalaji qui a Deoband. Una volta mentre Harivanshji era addormentato, Sri Radha la diede Santo 'il darshan' (visione) a Hith Harivansh Mahaprabhu nel suo sogno e lo benedisse con 'il Mantra' (distico Santo) sotto un 'il peepal' l'albero. Questo albero ancora esiste a Deoband nei recinti di tempio. Quando lui aveva otto anni la cerimonia di Yagyapaveet (Filo Sacro) di Harivanshji fu compiuta, e più tardi lui si sposò a Rukminiji, determinato abbandonare il mondo e condurre la vita di un ascetico. A quella durata lui era 32 con questa decisione lui mise fuori sulla strada a Vrindavan ed era arrivato Charthawal, Muzaffarnagar vicino. Qui di notte, addormentato in una visione, lui ricevè comando Divino da 'Sri Radha, che 'Lei incontrerà un bramano chi possiede la mia replica. Si sposi le sue due figlie e porti questa replica a Vrindavan per adorare.'Lei (Sri Radha) diede un sogno simile ad Atmadeva Brahman i suoi antenati aveva compiuto penitenza a Monte Kailasha Dio adorazione Shiva. Dio Shiva fu accomodato ed insistè molto sull'antenato (di Atma-Deva Brahman) per essere benedetto col suo augurio desiderato che era donarlo suo la maggior parte curò teneramente cosa di Dio Shiva. Poi il Dio Shiva gli diede l'idolo di 'Sri Radha Vallabhji Maharaj dal suo cuore e gli disse il metodo del suo servizio.

Harivansh Radhavallabh Sampradaya



Da allora poi la replica si fu presa cura di e servì da tutte le generazioni. La prossimo mattina Hith Harivansh Mahaprabhu si sposò ad una semplice ma solenne cerimonia e la replica, chiamò 'Radha Vallabhji fu donato a lui. Colpo di Sri Harivansh Mahaprabhu portò questo Idolo che sul suo arrivo a Vrindavan sia messo su a 'Oonchi Thaur su (In alto Cliff-Madan il teer) la banca dello Yamuna.

.UP